Viale della Cona

rocedendo più avanti, poco oltre l'inizio del Viale della Cona(poi divenuto Viale Pio XII), ecco a sinistra, rialzata sul piano stradale, l'antica chiesetta di Santa Maria in Plateis, detta anche Santa Maria della Cona.
Nei pressi di questa chiesetta, esisteva, forse nel Medio Evo la "Plateam militum"; cioè la piazza d'armi per l'addestramento dei soldati, da cui probabilmente è derivato il nome di Santa Maria in Plateis.
Il terreno antistante la chiesetta era stato, fino agli anni Trenta, uno sterrato polveroso d'estate e fangoso d'inverno, che terminava con una scarpata, dal lato della strada provinciale. Nel 1933 si provvide a sistemare il terreno e ad eliminare la scarpata, costruendo un muro di sostegno sormontato da una ringhiera in ferro, trasformando così quel luogo disagevole, in una bella piazzetta con un grazioso "belvedere" sul Viale della Cona.